Un totem per Giancarlo Siani

Sulla Piazza d’armi del Castello è esposta l’opera “Legali al museo – un totem per Giancarlo Siani”, realizzata nei laboratori di nove scuole del territorio napoletano, della periferia est di Napoli e del quartiere Vomero, Un progetto che ha coinvolto oltre 300 bambini e ragazzi, fra cui minori di etnia rom provenienti dagli insediamenti spontanei di Barra e Ponticelli.

I laboratori sono stati condotti da Luigi Filadoro, esperto di didattica dell’arte contemporanea,dell’associazione culturale étant donnés, nell’ambito del progetto “Bambini e Musei. Cittadini a regola d’arte”. Il tema del laboratorio è la legalità: tutti i bambini e i ragazzi coinvolti hanno costruito un totem a forma di parallelepipedo di due metri di altezza rivestito sui quattro lati da foto di Giancarlo Siani colorate alla maniera di Andy Wharol che sarà collocato sul camminamento della Piazza d’armi del Castello e si inaugurerà nell’auditorium con un intervento di Paolo Siani, parlamentare della Camera dei Deputati.

GALLERIA FOTO

http://www.polomusealecampania.beniculturali.it/index.php/mostre-manifestazioni/mostre-e-manifestazioni-in-corso/legali-al-museo-un-totem-per-giancarlo-siani